Ricetta Crostata ripiena ai fichi speziati

crostata alta di fichi

Questa crostata ripiena ai fichi speziati rappresenta una golosa e nutriente occasione per fornire energie immediatamente assimilabili al nostro organismo.

Ingredienti per 8 persone

FARINA

BISCOTTO SECCO

MANDORLA A LAMELLE

PAPAVERO SEMI

FICO

MIELE

SALE

UOVA

VINO BIANCO

ZUCCHERO

CHIODI DI GAROFANO

ANICE STELLATO BACCHE

ZUCCHERO DI CANNA

BURRO

CANNELLA STECCA

LIEVITO VANIGLIATO

Preparazione della crostata ripiena ai fichi speziati

349761) Procedi alla preparazione della crostata ripiena di fichi speziati preparando la frolla: disponi la farina a fontana sul tavolo, al centro metti 120 g di burro morbido a pezzetti, aggiungi il lievito, un pizzico di sale, lo zucchero e le uova. Mescola gli ingredienti senza lavorare troppo a lungo l’impasto. Forma una palla, avvolgila in un telo o nella pellicola trasparente e lasciala riposare nel frigorifero per un’ora.

2) Lava e pela i fichi, tenendone da parte 4 per la guarnizione, e ponili in una casseruola con il vino, lo zucchero, un cucchiaio di miele e le spezie. Porta ad ebollizione e cuoci, abbassando la fiamma, per 15 minuti. Elimina le spezie e fai raffreddare la composta. Lava i fichi rimasti e affettateli abbastanza finemente.

3) Imburra uno stampo da 24 cm di diametro e foderalo con la pasta, stendendola allo spessore di un centimetro scarso, lasciando che sbordi. Trita i biscotti grossolanamente ed utilizzali per coprire il fondo della tortiera. Versa la composta e decora la superficie con i fichi a fettine. Fai colare il miele rimasto, spolverizza con le mandorle e i semi di papavero. Ripiega la pasta sbordata verso il centro e informa a 180° per 35-40 minuti. Lascia intiepidire e servi la crostataripiena ai fichi speziati.

Proprietà e benefici dei fichi

fichi sono ricchi di vitamina A, di potassio, di ferro e di calcio per rafforzare la struttura ossea, migliorare la vista e ringiovanire la pelle. Sono noti anche per la proprietà lassativa, favorita dalla presenza di molte fibre. L’alto contenuto di zuccheri facilmente assimilabili dal nostro organismo presenti nei fichi li rende una ricca fonte di energie immediatamente utilizzabili dal nostro organismo ma anche un frutto altamente calorico.

 

 

Fonte: www.salepepe.it/ricette/dolci-dessert/brioches/ripiena-fichi-speziati/

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail this to someonePrint this page